martedì 23 luglio 2013

Il cibo italiano é sinonimo di bontá, grande varietá di eccellenti prodotti ed é normale che all'estero molti ristoranti inseriscono nei propri menu piatti italiani che non esistono o solo assonanti. Anche l'industria alimentare sguazza a piene mani nell'equivoco, il parmesano é un esempio lampante.
L'altro giorno ho visto un autobus dipinto con la pubblicitá di un nuovo prodotto: il Gelatello di Lidl. Gelatello? Suona italiano ma non lo é, al limite Gelatino ma tant'é fuori dai confini tutto quello che termina con una vocale pare italiano.
La persona che era con me, appena visto l'autobus ha detto: Uh, un gelatello italiano, lo voglio provare.
Lidl hai vinto.

Nessun commento:

Posta un commento